Tag: quando usare elettrostimolatore

Gli effetti benefici di un elettrostimolatore sono legati alla tipologia di corrente, non tutte vantano la medesima utilità e, quindi lo stesso impiego nelle differenti terapie. A seconda del dispositivo muscolare scelto si potrà disporre di più o meno correnti e in questa pagina scopriremo le correnti  disponibili più comuni in un elettrostimolatore. Tipologie di elettrostimolazione e le loro funzioni. L’elettrostimolazione Ems è molto conosciuta e solitamente è quasi sempre presente in  ciascun elettrostimolatore, la sua capacità è quella di  poter stimolare il muscolo perchè il soggetto possa trarne benefici sportivi, ovvero, possa migliorare la forza, migliorare la resistenza ed anche riabilitativi, così da mantenere i muscoli tonici per chi è magari costretto a letto da un infortunio. Fra gli elettrostimolatori Ems maggiormente completi sul mercato c’è il Compex Sp 8. L’elettrostimolazione per la cura del dolore Tens, sta riscontrando… Leggi Tutto